Articoli


302re fnc

FONDO NUOVE COMPETENZE
I progetti formativi (finanziati dai Fondi interprofessionali) potranno essere presentati a partire dal 13 dicembre 2022

 

In conformità alle finalità del Fondo nuove competenze, strumento di imminente riapertura che supporta le imprese nell’aggiornamento delle professionalità dei lavoratori a seguito della transizione digitale ed ecologica, Apitirreno Sviluppo sscarl propone percorsi formativi progettati con l’obiettivo di rispondere ai fabbisogni delle aziende ed accrescere nei lavoratori competenze in linea con le classificazioni e gli standard europei. Gli ambiti specifici di investimento formativo individuati da Itinera comprendono tematiche incentrate sulle competenze digitali di base, competenze digitali specialistiche (specifiche ed avanzate) nel campo della sicurezza informatica, del digital marketing ed altri, nonché quelle legate alla gestione dei processi di miglioramento della sostenibilità ambientale in azienda (competenze ecologiche).

Requisiti di base
Possono partecipare le aziende che abbiano sottoscritto intese di rimodulazione dell’orario di lavoro entro il 31.12.2022 finalizzate a realizzare percorsi formativi dei lavoratori.

Cosa finanzia il Fondo
Il costo orario dei lavoratori per le ore di formazione: 60% della retribuzione oraria come comunicata ad INPS e 100% di contributi previdenziali e assistenziali (al netto di sgravi contributivi). La quota di retribuzione oraria è rimborsata per l’intero in caso di accordi che prevedano, oltre alla rimodulazione dell’orario finalizzata a percorsi formativi, una riduzione del normale orario di lavoro a parità di retribuzione complessiva, anche di natura sperimentale che operi per almeno un triennio in favore di tutti i lavoratori dell’azienda. Tali accordi devono prevedere una riduzione di almeno un’ora (1 ora) del normale orario di lavoro settimanale.

Come lo finanzia
Alle erogazioni provvede INPS tramite bonifico direttamente sull’IBAN dell’azienda. E’ possibile richiedere un anticipo del 40% previa fidejussione oppure tutto a saldo. Il costo di predisposizione e gestione del progetto formativo e la certificazione delle competenze acquisite non sono finanziati da ANPAL ma possono essere oggetto di distinto contributo da parte dei Fondi Interprofessionali ai quali l’azienda sia aderente (Fondimpresa, Fapi, Foncoop, ecc).

La formazione
L’impresa che presenta istanza di accesso al Fondo non può essere soggetto erogatore della formazione. Durata dei progetti formativi per singolo lavoratore: min.40 ore – max 200 ore

Al termine dei percorsi è prevista la formalizzazione degli esiti mediante rilascio da parte dell'Agenzia Formativa di un’Attestazione di Messa in Trasparenza delle Competenze secondo le indicazioni previste dal Fondo Nuove Competenze;

Offerta formativa 
- Raccolta esigenze/valutazione del progetto
- Definizione e progettazione del piano formativo;
- Redazione dell’Accordo sindacale di rimodulazione dell’orario di lavoro
- Presentazione della domanda/istanza
- Monitoraggio e rendicontazione successivi all’approvazione del progetto da parte di ANPAL

 

Se vuoi utilizzare le risorse del Fondo Nuove Competenze per la formazione nella tua azienda, contattaci entro il 20 novembre scrivendo all’email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; 

Per informazioni  contattaci al numero  050/8068165  oppure aQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

 

 logo-CONFAPI-INDUSTRIA-PISA.jpg.png LOGO APITIRRENO SVILUPPO  logo fapiEBM LOGO  EBM LOGO SALUTE    logo cespim              logo fasdapi     Confapi Servizi

 

 

logo enfea  logo enfea salute    OPNC logo 1   opnm LOGO  logo fincredit confapi    logo fondapi  logo fondazione idi  logo fondo dirigenti pmi  logo pmi wfmanager.tif  logo previndapi            

 

 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo