Articoli


BLOCK CHain interna


 MISE: Fondo sviluppo tecnologie e blockchain:

domande per incentivi imprese dal 21 settembre

A partire dal 21 settembre 2022, le imprese e i centri di ricerca pubblici o privati, anche in forma congiunta tra loro, potranno richiedere agevolazioni per realizzare progetti di ricerca e innovazione tecnologica legati al programma transizione 4.0.

Il MiSE ha infatti pubblicato sul proprio sito istituzionale il Decreto direttoriale recante le modalità e i termini di presentazione delle domande per richiedere i finanziamenti del Fondo per lo sviluppo delle tecnologie e delle applicazioni di intelligenza artificiale, blockchain e Internet of Things, istituito presso il Mise con una dotazione iniziale di 45 milioni di euro.

In particolare, mediante il Fondo verranno agevolate spese e costi ammissibili non inferiori a 500 mila euro e non superiori 2 milioni di euro in nove settori strategici prioritari:

  • industria e manifatturiero;
  • sistema educativo;
  • agroalimentare;
  • salute;
  • ambiente ed infrastrutture;
  • cultura e turismo;
  • logistica e mobilità;
  • sicurezza e tecnologie dell’informazione;
  • aerospazio.

Infine, al fine di facilitare la predisposizione della domanda, il MISE attiverà a partire dal 14 settembre una fase di precompilazione che consentirà di avviare l’inserimento della documentazione sulla piattaforma online.

Fonte: ComunicatoDecretoFondo

 

 logo-CONFAPI-INDUSTRIA-PISA.jpg.png LOGO APITIRRENO SVILUPPO  logo fapiEBM LOGO  EBM LOGO SALUTE    logo cespim              logo fasdapi     Confapi Servizi

 

 

logo enfea  logo enfea salute    OPNC logo 1   opnm LOGO  logo fincredit confapi    logo fondapi  logo fondazione idi  logo fondo dirigenti pmi  logo pmi wfmanager.tif  logo previndapi            

 

 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo