Articoli

 green pass INTERNO ARTICOLI

CONFAPI PISA INFORMA

PILLOLE INFORMATIVE - VIDEO

Confapi Pisa Informa, la nostra rubrica di pillole informative, torna con un nuovo video. Il titolo è "Obbligo di Green Pass in azienda?".

In un breve video, nostro rappresentante sindacale e delle relazioni industriali Juri Sbrana conversa con Lorenzo Gasperini, titolare dell'impresa Mobilart srl, che racconta l'esperienza della propria impresa riguardo a questo tema.

Potete vedere il video sul nostro canale Youtube (link: https://youtu.be/w7jFX4TvWek)

Per ricevere risposte alle vostre domande scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.o telefonare al numero 050 / 8068165

Buona visione!

 


 

GREENPASS50+: COME FUNZIONA IL SERVIZIO

L’INPS ha introdotto, nella sezione “Servizi” del proprio portale istituzionale, una nuova procedura di verifica automatizzata delle certificazioni verdi Covid-19, integrata con la Piattaforma Nazionale DGC.

Il sistema, che è accessibile unicamente ai datori di lavoro pubblici e privati che occupano più di 50 dipendenti, consente, previo accreditamento dell’azienda e individuazione dei verificatori incaricati, di sottoporre a controllo automatico tutti i lavoratori presenti sul luogo di lavoro o in smart working e conserva traccia dell’avvenuta verifica del green pass per le successive 24 ore.

Per maggiori informazioni scrivete al nostro ufficio sindacale Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e CLICCATE QUI!

 

 

 logo-CONFAPI-INDUSTRIA-PISA.jpg.png LOGO APITIRRENO SVILUPPO  logo fapiEBM LOGO  EBM LOGO SALUTE    logo cespim              logo fasdapi     Confapi Servizi

 

 

logo enfea  logo enfea salute    OPNC logo 1   opnm LOGO  logo fincredit confapi    logo fondapi  logo fondazione idi  logo fondo dirigenti pmi  logo pmi wfmanager.tif  logo previndapi            

 

 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo